L' importanza della Curcuma



La curcuma è una spezia componente base del curry e in grado, a differenza di quest’ultimo, di apportare una serie di benefici enormi al nostro organismo.

La sua azione principale la esercita stimolando l’attività del fegato e aiutando la colicisti a produrre una bile di buona qualità e ad emetterla nei tempi giusti all’interno dell’intestino tenue. Oltre a questo svolge anche un’importante azione antitumorale.

La curcuma è anche un potente antiossidante in grado di combattere i radicali liberi che favoriscono l’invecchiamento delle cellule.

E’ inoltre considerato uno dei più potenti antinfiammatori che esistono in natura e unantidolorifico naturale particolarmente indicato per la cura dei dolori articolari.

Anche se non a tutti piace perchè in grado di marcare in modo deciso le nostre pietanze dal punto di vista del gusto (seppur delicato) e della colorazione, a tavola può entrare ovunque, dalleminestre, alle carni e secondi piatti in generale e per condire le verdure.

Per esaltarne le proprietà benefiche favorendone l’assorbimento a livello intestinale, è bene mescolarla con un pò di peperoncino, pepe nero, olio di oliva o thè verde. Se si usa il peperoncino la percentuale ideale è di nove a uno.




28-9
2014

0


Lascia un commento

Inserisci la tua mail*

Il tuo Nome e Cognome*

Scrivi il tuo commento





Copyright © 2020. Sensi di Benessere è un progetto La Centrale srl    Partita IVA 01360790339      Termini eCondizioni -       Informativa sulla privacy